Economia

a

Caricamento in corso

Politica

Caricamento in corso

SPORT

Caricamento in corso

SALUTE

Caricamento in corso

DALLE PRIME PAGINE

Stop ai ricoveri, alla diagnostica e alle operazioni. A causa dei contagi, delle rianimazioni in sofferenza e del personale che scarseggia, sono sempre di più le Regioni che sospendono le attività non legate al virus. A fare le spese dell'ennesimo rinvio di cure sono i pazienti “non Covid” che necessitano di prestazioni ordinarie, come il settore oncologico, ma anche chi ha bisogno di cure improvvise per un infarto o un trauma. Dal Piemonte alla Campania, ecco cosa sta succedendo

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Sky TG24

L'articolo Covid, effetto quarta ondata su cure e interventi: la mappa degli ospedali bloccati proviene da Italia24h.

Il tasso di ricoveri in terapia intensiva dei non vaccinati è di 31,3 casi ogni 100 mila, circa 40 volte di più rispetto ai vaccinati con booster, e il tasso di mortalitè è 33 volte più alto. Lo rivela l'ultimo Rapporto dell'Iss. Morto un 28enne non vaccinato, arrivato in condizioni critiche all'ospedale di Terracina. Decine di migliaia ieri in piazza in Francia a due giorni dall'entrata in vigore del Green pass rafforzato

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Sky TG24

L'articolo Covid, news. Ricoveri in calo in Italia. Per no vax rischio morte 33 volte più alto. LIVE proviene da Italia24h.

L’incidente lungo la provinciale Pisticci-San Basilio. I ragazzi avevano circa 20 anni

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Sky TG24

L'articolo Auto finisce in una scarpata, morti tre giovani nel Materano proviene da Italia24h.

Si tratta di Abruzzo, Friuli-VG, Piemonte e Sicilia. Puglia e Sardegna passano al giallo. Segnali di rallentamento dei contagi: secondo il monitoraggio dell'Iss, l'Rt scende a 1,31. Dopo settimane, calano i ricoveri ordinari. In Brasile, rinviato ad aprile il carnevale di Rio

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Sky TG24

L'articolo Covid, le news di oggi. In Italia la curva rallenta, ma 4 Regioni vanno in arancione. LIVE proviene da Italia24h.

Il report settimanale dell’Istituto superiore di sanità e del ministero della Salute segnala un’incidenza in Italia stabile a 2.011 casi su 100mila abitanti. L’indice Rt scende a 1,31. Restano stabili le terapie intensive al 17,3%, mentre aumentano i ricoveri che arrivano al 31,6%

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Sky TG24

L'articolo Covid, monitoraggio Iss: Rt nazionale in calo, 7 regioni a rischio alto proviene da Italia24h.

ISTITUZIONI

BLOG

Alfonso Dell’Erario

Velia Iacovino