Categoria: widget

Maltempo, violenta grandinata a Milano: “Pezzi di ghiaccio come palle da biliardo”. FOTO

Poco dopo le 20 i chicchi hanno colpito con forza e per alcuni minuti tetti, vetri di auto e lucernari e hanno costretto molte persone a rifugiarsi sotto tendoni e balconate. I fiumi Seveso e Lambro sono sotto monitoraggio ma non in emergenza. I vigili del fuoco hanno fatto una ventina di interventi nella zona Nord-Ovest della città, in particolar modo a Cornaredo e Bareggio, dove sono caduti diversi rami e alcuni alberi che hanno danneggiato vetture in sosta

Leggi l’articolo completo >>

Fonte: Sky TG24

Per saperne di più

Giacomo Bozzoli fermato nella sua villa a Soiano del Lago, era latitante da 11 giorni

Il 39enne bresciano era nascosto nella sua camera da letto, ancora da chiarire come sia rientrato in Italia. In un borsello aveva 50mila euro. L’uomo si era reso irreperibile dopo la condanna definitiva all’ergastolo decisa dalla Cassazione per l’omicidio dello zio Mario, gettato nel forno di fonderia di famiglia l’8 ottobre 2015 a Marcheno

Leggi l’articolo completo >>

Fonte: Sky TG24

Per saperne di più

Chi è Giacomo Bozzoli: l’omicidio dello zio, la sentenza d’ergastolo, la fuga e la cattura

Il 1° luglio la Corte di Cassazione conferma le pronunce dei primi due gradi di giudizio: a uccidere Mario Bozzoli, la sera dell’8 ottobre 2015, è stato il nipote Giacomo. Quando i Carabinieri sono andati a cercarlo nella sua casa di Soriano, Lago di Garda, non c’era traccia di lui, della moglie e del figlio.

Qualche giorno dopo si è scoperto che il passaggio della Maserati Levante di Bozzoli è stata registrato nei pressi di Desenzano del Garda. Si fa strada l’ipotesi che sia all’estero.

 

Mentre viene emesso un mandato di arresto europeo, si scopre che sarebbe in Spagna. La moglie torna con il figlio in Italia il 5 luglio: circa una settimana prima della sentenza erano partiti per una “vacanza” che da Cannes li ha portati a Valencia e poi a Marbella. Lì le loro strade si sono separate. L’11 luglio la cattura

Leggi l’articolo completo >>

Fonte: Sky TG24

Per saperne di più

Milano, inaugurata “Cupra illumina la notte”: luce, design e sicurezza sui Navigli

L’iniziativa fa parte del palinsesto “Darsena Sport”, un ricco programma di appuntamenti estivi dedicati all’attività sportiva, che è stato reso possibile grazie a un apposito avviso pubblico dell’assessorato milanese allo Sport, Turismo e Politiche giovanili. L’illuminazione dei ponti, in collaborazione con Cupra, è resa possibile da un sistema avanzato e a basso consumo energetico che sfrutta 20mila microled RGB, installati su ponte Gola, sullo storico Ponte di Ferro e su Ponte Alda Merini 

Leggi l’articolo completo >>

Fonte: Sky TG24

Per saperne di più

Biosicurezza, biotecnologie e scienze della vita, si è insediato il nuovo Comitato Nazionale

  Si è tenuta a Palazzo Chigi – presieduta dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Alfredo Mantovano – la riunione di insediamento del nuovo Comitato nazionale per la biosicurezza, le biotecnologie e le scienze della vita (Cnbbsv). Il Comitato è un organismo della Presidenza del Consiglio, costituito nel 1992 con funzioni di supporto al Governo … Continua a leggere Biosicurezza, biotecnologie e scienze della vita, si è insediato il nuovo Comitato Nazionale

Per saperne di più
Caricamento

DALLE PRIME PAGINE

Si pensa che il cadavere recuperato dall'Adda possa essere un 25enne egiziano disperso da alcuni giorni, riportato a galla dal maltempo. Nel Casertano si indaga per scoprire l'identità dell'uomo senza vita recuperato dal fiume Volturno

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Sky TG24

L'articolo Recuperano cadavere dal fiume Adda. Un altro corpo ritrovato nel fiume nel Casertano proviene da Italia24h.

Poco dopo le 20 i chicchi hanno colpito con forza e per alcuni minuti tetti, vetri di auto e lucernari e hanno costretto molte persone a rifugiarsi sotto tendoni e balconate. I fiumi Seveso e Lambro sono sotto monitoraggio ma non in emergenza. I vigili del fuoco hanno fatto una ventina di interventi nella zona Nord-Ovest della città, in particolar modo a Cornaredo e Bareggio, dove sono caduti diversi rami e alcuni alberi che hanno danneggiato vetture in sosta

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Sky TG24

L'articolo Maltempo, violenta grandinata a Milano: “Pezzi di ghiaccio come palle da biliardo”. FOTO proviene da Italia24h.

Il 1° luglio la Corte di Cassazione conferma le pronunce dei primi due gradi di giudizio: a uccidere Mario Bozzoli, la sera dell’8 ottobre 2015, è stato il nipote Giacomo. Quando i Carabinieri sono andati a cercarlo nella sua casa di Soriano, Lago di Garda, non c’era traccia di lui, della moglie e del figlio.

Qualche giorno dopo si è scoperto che il passaggio della Maserati Levante di Bozzoli è stata registrato nei pressi di Desenzano del Garda. Si fa strada l’ipotesi che sia all’estero.

 

Mentre viene emesso un mandato di arresto europeo, si scopre che sarebbe in Spagna. La moglie torna con il figlio in Italia il 5 luglio: circa una settimana prima della sentenza erano partiti per una “vacanza” che da Cannes li ha portati a Valencia e poi a Marbella. Lì le loro strade si sono separate. L'11 luglio la cattura

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Sky TG24

L'articolo Chi è Giacomo Bozzoli: l’omicidio dello zio, la sentenza d’ergastolo, la fuga e la cattura proviene da Italia24h.

Il 39enne bresciano era nascosto nella sua camera da letto, ancora da chiarire come sia rientrato in Italia. In un borsello aveva 50mila euro. L'uomo si era reso irreperibile dopo la condanna definitiva all'ergastolo decisa dalla Cassazione per l'omicidio dello zio Mario, gettato nel forno di fonderia di famiglia l'8 ottobre 2015 a Marcheno

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Sky TG24

L'articolo Giacomo Bozzoli fermato nella sua villa a Soiano del Lago, era latitante da 11 giorni proviene da Italia24h.

L'iniziativa fa parte del palinsesto "Darsena Sport", un ricco programma di appuntamenti estivi dedicati all'attività sportiva, che è stato reso possibile grazie a un apposito avviso pubblico dell'assessorato milanese allo Sport, Turismo e Politiche giovanili. L'illuminazione dei ponti, in collaborazione con Cupra, è resa possibile da un sistema avanzato e a basso consumo energetico che sfrutta 20mila microled RGB, installati su ponte Gola, sullo storico Ponte di Ferro e su Ponte Alda Merini 

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Sky TG24

L'articolo Milano, inaugurata “Cupra illumina la notte”: luce, design e sicurezza sui Navigli proviene da Italia24h.

ISTITUZIONI

BLOG

Alfonso Dell’Erario

Velia Iacovino